Luca May 12, 2018

Il difensore del Paris St-Germain sospeso Serge Aurier sta aspettando di sapere se dovrà affrontare ulteriori punizioni da parte dei leader della Ligue 1 dopo aver partecipato a una riunione per discutere i commenti che ha fatto sui social media.

sospesa indefinitamente la settimana scorsa dopo aver fatto commenti sprezzanti sull’allenatore del PSG, Laurent Blanc, e alcuni dei suoi compagni prima della Bet365 partita di Champions League con il Chelsea.

Il terzino destro 23enne si è scusato per il ha fatto commenti durante una sessione di domande e risposte dal vivo su Periscope, ma è stato convocato per affrontare i dirigenti del club, che ha incontrato lunedì.

Una dichiarazione del PSG ha confermato che l’incontro aveva avuto luogo e ha Aurier sarebbe stato fatto entro la “scadenza prevista dalla legge”. La disputa del PSG di Soler Aurier Bet365 vomitava insulti ma la sua impudenza era esilarante | Marina Hyde Per saperne di più

La dichiarazione diceva: “Alle 11:00, Serge Aurier è stato ricevuto nella sede di Paris St Germain dal direttore dello sport Olivier Letang e dalle risorse umane.Il giocatore del PSG ha risposto alle domande della direzione relative ai commenti fatti su un social network nella notte tra il 13 e il 14 febbraio, osservazioni che sono state Bet365 condannate dal club e che l’hanno visto immediatamente convocato per un colloquio disciplinare e sospeso come precauzione.

“A seguito di questa intervista, i direttori del PSG notificheranno al giocatore la loro decisione entro il termine legale.Prima di quella data, il club non discuterà questo problema. ”

Aurier era stato un regular con Blanc in questa stagione, ma ha criticato l’ex allenatore della Francia, insieme ai Bet365 giocatori del PSG Zlatan Ibrahimovic e Ángel Di María.Laurent Blanc Colpisce il difensore del PSG “pietoso” Serge Aurier oltre l’insulto Leggi di più

In un’intervista con PSG TV, l’Aurier internazionale della Costa d’Avorio ha dichiarato: “Ho fatto un grosso errore, sono qui per chiedere scusa al allenatore, il club e i miei compagni di squadra, e ai tifosi perché sono le persone più importanti. Voglio scusarmi soprattutto con l’allenatore, posso solo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto per me da quando sono arrivato a Parigi.

“Mi voleva e da quando sono arrivato qui tutto è andato molto bene.Gli devo molto e questo è il motivo per cui mi scuso sinceramente con lui per quello che è stato detto, di cui mi Bet365 bonusz dispiace profondamente.

“Accetterò qualsiasi sanzione che il club mi impone riguardo a questo incidente. Ho fatto un errore, è stato imperdonabile e sono pronto ad affrontare tutte le conseguenze. ”

Non è la prima volta che Aurier si trova nei guai per i commenti sui social media. È stato squalificato per tre partite dall’Uefa dopo la partita di Champions League della scorsa stagione contro il Chelsea, dopo che un video pubblicato su Facebook gli ha Bet365 mostrato l’etichettamento di Bjorn Kuipers “sporco figlio di puttana” per il licenziamento di Ibrahimovic.