Luca March 25, 2019

La squadra di football americano under 17 australiana, la Joeys, ha terminato il campionato AFC U16 disputato in India in modo deludente, perdendo per 6-0 in Giappone.

I Joeys sono rimasti solo 1-0 a metà tempo, dopo un gol di Soichiro Kozuki, ma le porte si sono aperte nel secondo tempo, quando l’Australia ha registrato il suo peggioramento dopo la sconfitta per 6-0 in Nigeria alla Coppa del Mondo Under 17 del 2015.

Il risultato è rimasto in Australia del Gruppo B a seguito di una perdita per 1-0 contro il Kirghizistan e una sconfitta per 3-2 contro il Vietnam, con Giappone e Vietnam che si qualificano per le fasi a eliminazione diretta del torneo.

Anche i Joey mancano la qualificazione per il 2017 U17 World Coppa, con le prime quattro nazioni del campionato AFC U16 che si qualificano dalla regione, al fianco dei padroni di casa, India.Postecoglou: alcuni campionati europei “molto poveri” rispetto ad A-League. Leggi altro

Allenatore Tony Vidmar che aveva in precedenza descriveva i suoi giocatori come “spaventati” dopo che la loro perdita iniziale contro il Kyrgyrstan era più cauta nella sconfitta.

“Abbiamo dato via subito un goal, quindi siamo partiti presto.Anche se siamo tornati in gioco in alcune parti, il nostro tasso di turnover e possesso era scarso “, ha detto Vidmar. “C’erano delle lacune nella nostra squadra e il Giappone, una squadra eccellente, stava semplicemente giocando con noi.”

“Torneremo indietro e rivedremo cosa è successo e andiamo da lì.La nostra squadra è giovane e forse fisicamente in svantaggio perché abbiamo faticato, ma guardiamo sempre al talento e al potenziale che abbiamo “.

Al contrario, giovedì sera l’Asean ha ottenuto un risultato molto più positivo. Campionati U19 di Football Federation (AFF), dove il giovane Socceroos, allenato dall’ex assistente di Joeys Ufuk Talay, ha battuto i padroni di casa del Vietnam 5-2 per passare alla finale del torneo – maggiori informazioni.

Giocatori della A-League George Blackwood (Sydney FC ) e Mario Shabow (Western Wanderers) hanno entrambi segnato brecche, prima che Joseph Champness (Brisbane Roar) completasse gli obiettivi. L’Australia affronterà ora la Thailandia, che ha battuto i giovani Socceroos per 5-1 nella fase a gironi, nella finale di sabato.

Il torneo, che coinvolge 12 nazioni asiatiche e si tiene ogni anno dal 2005, è stato vinto da L’Australia tre volte, ma non dal 2010.