Luca January 30, 2018

È stata un’enorme differenza tra la peggiore e attualmente la migliore squadra del campionato. . Il più grande perdente un candidato per la retrocessione e il concorrente più caldo per il titolo

Slavisa con facilità analizzato gli obiettivi avversario e tiro

L’ottavo minuto -. Skoda ha messo in passaggio Sykora, la cui palla inspiegabilmente offerti Home bek Divíšek

diciassette minuti -. Zmrhal sulla fascia sinistra in imbarazzo il Lupták in difesa, il suo cuore ha corso Sykora e la sua testa ha mandato la palla al post

Ventinove minuti -. dopo una lunga macchina Barak ha vinto Škoda in un duello arioso, e Hušbauer sulla gamba lunga e ha calciato la palla attraverso l’obiettivo.. Al di là che non era neanche la pena contare

In quel momento gli sembrava di essere compromessa record di vincere il campionato ceco, che ha raggiunto solo contro lo Slavia Uherske Hradiste nell’autunno del 1995 (9: 1). Ma Slavisa finalmente bit ridotto il, occupato ancora una volta fino a dopo la pausa per un po ‘e lasciare che la casa di gioco.

Quelli che nel frattempo ha giocato ingenuamente come Zacco, non riconoscere che è slavista che non possono dare via da pari a pari, ha avuto spesso un grande parco giochi sul quale hanno lasciato molto spazio per i contorni veloci degli ospiti.Questo è esattamente Slavisa non avremmo voluto incorrere in avversario difficile.

La scorsa settimana Příbramští archiviato prestazioni simpatico a Pilsen, dove ha ceduto alla fine alla fine, contro lo Slavia, ma non essere sufficiente.

Poco dopo la metà il fresco campione africano Ngaed, che non rientrava nel set base, è sceso in campo. Il danno è stato sostituito dal tiratore, il cui allenatore Silhavy salvata per il prossimo grande successo contro il Plzen. Un centrocampista camerunese quattro minuti sul punteggio di campo quando l’asta vicina saltato Sýkora cross dalla calcio d’angolo.

Ngadeu era anche al momento successivo, tuttavia, questa volta hanno elogiato i compagni di squadra. Con un passaggio brillante, la squadra di casa era irrequieta e l’attacco era diretto da bol |E hanno giocato perfettamente, stranamente, Divíšek contuso Rezek con un tiro dal limite dell’area all’incrocio dei pali portato Pribram almeno un momento brillante. Poi Sykora aveva servito Mesanovic davanti ad una rete a porta vuota ed era 1: 5.

“Mi inchino prima che i ragazzi, messo su una prestazione eccellente. Siamo stati produttivi contro la prima partita. Ben presto abbiamo ottenuto il piombo in mezzo messo altri due gol e se siamo all’inizio del secondo tempo aggiunto un quarto, giovane guardia della squadra di casa. Non sono stati in grado di resistere “, ha commentato Slavia allenatore Jaroslav Šilhavý.

Ngadeu suo svarione infine ampiamente espiato, aveva aggiunto altre due reti. Il primo cross-shot di venti yard, un’altra penalità di fallo su un altro giocatore di Tecla alternativo.Un ulteriore sub Boril dopo un minuto sul campo si avvicinava Slavia a proprio record.

“E ‘stato un colpo per noi che ci saremmo mai aspettati. Ci stavamo preparando per una settimana prima a Pilsen. Sapevamo che una delle due o tre migliori squadre della lega ceca ci stava aspettando e stavamo anche programmando di farlo. Purtroppo, gli errori difensivi abbiamo bussato in ginocchio, “si meravigliò Pribram allenatore Kamil Tobiáš.