Luca March 25, 2019

Un rapporto ha messo a nudo la penosa paga e le condizioni per i giocatori della W-League quando le aspettative aumentano su Football Federation Australia per migliorare la situazione prima della nuova stagione.

Il rapporto dei calciatori professionisti in Australia (PFA) , che ha esaminato quasi i due terzi dei giocatori della W-League la scorsa stagione, suggerisce ai giocatori di allontanarsi dal gioco a causa della tensione finanziaria.

Nove su 10 giocatori hanno detto che avrebbero considerato di lasciare presto lo sport per perseguire opportunità più redditizie. W-League per introdurre gli standard minimi salariali del giocatore: capo FFA Per saperne di più

Questo è comprensibile quando un quarto dei giocatori della W-League è stato pagato meno di $ 500 per la stagione di 16 settimane, e 10 per cento non sono stati pagati affatto.

Con un costo medio di $ 2237 indossato da ogni giocatore della W-League per giocare in campionato, è probabile che più giocatori di quanti non ne avessero di tasca.

Solo 15 la percentuale ha guadagnato più di $ 5,000 per la passata stagione, il che equivale a $ 312 alla settimana senza factoring in allenamento pre-campionato.

L’AFL ha istituito un pagamento minimo di $ 5000 per la stagione inaugurale dell’AFL Women, che sarà correre oltre otto settimane a febbraio e marzo 2017.

Il nuovo campionato netball australiano, che dovrebbe iniziare a febbraio 2017, ha annunciato un enorme piatto con ogni club ha permesso di spendere $ 675.000 sui propri elenchi di dieci giocatori, con un salario minimo di $ 27,375.

Stranamente, alcuni giocatori della W-League sono pagati di più per i loro impegni nella lega statale che dai loro club della W-League.

Il rapporto informerà il neo costituito gruppo di lavoro W-League, istituito la scorsa settimana da FFA e PFA in un clima di crescente rispetto per lo sport femminile.

Quella commissione esaminerà la struttura e il formato del campionato, nonché l’infrastruttura del club e le condizioni del giocatore.

L’amministratore delegato della PFA, John Didulica, ha detto che il rapporto mostra “la profondità dell’impegno che i giocatori hanno per il loro sport”.

“I giocatori sono disposti ad andare oltre per rendere la loro competizione un successo”, ha detto.

“Questa ricerca è stata presentata con FFA e sarà preziosa nell’assistere il gruppo di lavoro W-League a identificare le priorità immediate che devono essere affrontate per garantire che la W-League di Westfield possa prosperare. “

Resta inteso che il PFA spingerà a vedere una fascia di migliori giocatori ricompensata con contratti fino a circa $ 60.000.

Un contratto collettivo di lavoro, pagamenti minimi per i giocatori e minimi medici le condizioni sono all’ordine del giorno del gruppo di lavoro.