Luca December 10, 2019

Il Liverpool ha realizzato sei vittorie su sei con la vittoria sul Paris Saint-Germain in Champions League e può tornare in vetta alla Premier League sabato con un settimo trionfo consecutivo, contro il Southampton. Il manager del Liverpool, che potrebbe dare a Xherdan Shaqiri il suo esordio completo contro la squadra di Mark Hughes, insiste che la sua squadra è troppo impegnata per sentire lo slancio che sta crescendo ad Anfield e che solo l’argenteria confermerà che ha sostanza. Ma ci stanno riuscendo, afferma Klopp, nel rendere la vita il più scomoda possibile per ogni avversario.

“Non riteniamo che lo slancio sia onesto perché giochiamo, analizziamo, prepariamo; gioca, analizza, prepara e basta ”, ha detto. “Forse è perché tutti i lavori sono così difficili.Non esiste un gioco in cui abbiamo pensato: “Grazie a Dio li abbiamo giocati”. Nessuno dei risultati che abbiamo ottenuto in questa stagione sarebbe stato possibile senza l’avidità che hai visto o senza l’aggressività che vedi. Nessuna possibilità. I ​​lupi ‘Rúben Neves e Diogo Jota:’ Porto ha vino, cibo ma qui va bene ‘Leggi di più

“Non abbiamo vinto nulla finora – non in passato e non in questa stagione – quindi usiamo lo slancio e creiamo un nuovo slancio. Vogliamo davvero essere la squadra più brutta contro cui giocare. Questo è il piano e farlo con buoni giocatori di calcio. La migliore notizia che ho avuto nelle ultime due settimane è come abbiamo cambiato o reinventato nuovamente le nostre capacità difensive. Non ne avevamo bisogno troppo nelle prime partite – non era che non dovevamo difenderci ma erano giochi diversi.Contro il Tottenham e Parigi ho adorato il modo in cui l’abbiamo fatto. Giocavamo ancora bene a calcio e finora è stato un grande passo nella stagione. ”The Fiver: iscriviti e ricevi la nostra e-mail quotidiana di calcio.

The Fiver: iscriviti e ricevi la nostra e-mail quotidiana di calcio. Shaqiri deve ancora partire per il Liverpool dopo la sua trasferta estiva da Stoke City ma, dopo tre impressionanti presenze in sostituzione, è in lizza per il debutto. Klopp ha dichiarato: “È molto positivo, non solo per le esibizioni, ma come un ragazzo nel camerino. Tutti adorano Shaq, è così – e senza giocare molti minuti. Questo è più un mio errore che il suo. Ha fatto di tutto per giocare.Ho preso decisioni diverse, ma il suo momento arriverà, questo è certo. ”

Roberto Firmino è pronto per iniziare a riprendersi completamente da un problema agli occhi mentre Klopp ha insistito sul fatto che non ci sono preoccupazioni sulla forma di Mohamed Salah , che non ha segnato nelle sue ultime tre partite. “È troppo presto per pensare a qualcosa del genere e farne una grande cosa”, ha detto Klopp del ritorno degli obiettivi di Salah.

“L’anno scorso ha avuto tre su sei, quest’anno due su sei . Al Tottenham è scattato sul backpass ma il tiro secco non ha fatto rotolare la palla come si aspettava. Era quindi troppo vicino alla palla. Se è un po ‘più avanti, spara nell’angolo in basso.L’anno scorso ha perso l’occasione.

“È troppo presto per parlargli costantemente di cosa, quando e cose del genere. Finché lavorerà come in questo momento, tutto andrà bene. Saranno 40 i goal a fine stagione? Nessuno lo sa. “